Spotify e la strategia podcast

Spotify lancia Spotlight ed esplora nuovi modi di espandere il proprio business oltre alla musica con i podcast tutti da vedere.

Condividi!

Spotify entra pesantemente nel mondo del podcasting:  l’azienda ha presentato Spotlight, il nuovo progetto che promette di aggiungere un elemento visivo ai contenuti audio di news, politica, sport e intrattenimento.

Spotify ha accordi per lo sviluppo di contenuti audio con partners come BuzzFeed News, Cheddar, Crooked Media, Lena Dunham e Jenni Konner’s Lenny Letter, Gimlet Media, Genius, the Minefield Girl, Refinery29 e LeBron James’ Uninterrupted. Inoltre,  Spotlight promuoverà contenuti che arrivano da proprie serie originali come “RISE,” “Secret Genius,” “Spotify Singles” e il nuovo “Viva Latino”.

Spotlight, annunciato in un blog post Giovedì, è la prima grande mossa sotto Courtney Holt, VP e head of Spotify Studios e Video, l’ ex head di Disney’s Maker Studios che è entrato nell’azienda svedese lo scorso autunno.

I podcasts Spotlight e gli audiolibri includeranno dei “livelli visuali”— con foto, video e testo — per migliorare l’esperienza di ascolto all’interno di ogni episodio. Inizialmente, Spotlight sarà disponibile solo negli Stati Uniti.

“Siamo molto felici di lanciare Spotlight, un nuovo format che mette insieme un grande storytelling, news, informazione e l’opinione con elementi visuali tutti distribuiti in forma di playlist in differenti categorie di contenuto, ” ha detto Holt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
[wpgmza id="1"]
[contact-form-7 id="135" title="Contact form 1"]
shares